La tua donazione per il progetto di lezioni  online. Apertura del canale Youtube UniedaTV

La tua donazione per il progetto di lezioni online. Apertura del canale Youtube UniedaTV

Abbiamo avviato la sperimentazione delle lezioni online, quanto mai necessarie in un memento tragico del nostro Paese e del Mondo. Come sapete tutte le attività sono sospese e 60 milioni di italiani sono nella propria casa. Dopo questa pandemia nulla sarà come prima, lo sappiamo tutti, per cui stiamo costruendo un progetto di lezioni e conferenze on line, utilizzando la piattaforma ZOOM, che permette di costituire e ricostruire le classi di lezioni, con il docenti in vivo oltre che gli allievi. Per realizzare questo progetto, unico in Italia nel campo dell’educazione degli adulti, abbiamo unito le forze con altre Università popolari italiane (reso possbile dal fatto che l’Upter è membro dell’Unieda, Unione italiana di educazione degli adulti. In questi giorni è stato attivato il canale youtube, UNIEDATV, che a poco a poco ospiterà le lezioni effettuate dai docenti. Con questo progetto gli iscritti parteciperanno dal vivo alle alle lezioni con il docente, poi successivamente, dopo qualche giorno potranno rivederle sul canale Youtube, Chi ha uno SmartTV avrò il vantaggio di rivederle sul grande schermo!

PER RAGGIUNGERE un buon risultato abbiamo bisogno di avere piattaforme regolari e stipulare un abbonamento con la completa operatività. La spesa è di circa 5.000 euro! Ed ora come ora per noi sono tanti soldi. Ecco perché la tua donazione è fondamentale. Aiutaci a fornire un servizio culturale dedicato a chi non si arrende e lotta per ampliare le attività di apprendimento e di cultura.

DONA ORA CLICCANDO QUI

Sostieni il progetto dell’Upter: dona la tua competenza.

Sostieni il progetto dell’Upter: dona la tua competenza.

Come molti sanno la crisi economica ha colpito tutti, compresa la nostra Upter. Non posso qui elencare tutti i nostri problemi e i nostri potenziali progetti. Diciamo che sono ben presenti entrambi. Proprio per questo abbiamo bisogno sempre di più di persone che possano donare all’Upter qualcosa che appartiene loro. Ovviamente non disdegniamo nessun tipo di contributo (per capirlo clicca sul pulsante Donazioni) anche se la richiesta odierna è relativa a donare una conoscenza, una competenza. Ma per farne cosa? Ad esempio, abbiamo appena firmato il protocollo di intesa con il Municipio 1 Centro storico per uno scambio di attività. Attività che dovranno essere alimentate da persone in carne ed ossa, che per via degli studi e della professione, possano trasferire conoscenze e competenze ad altri soggetti. Talvolta senza che nessuno contribuisca economicamente, altre volte con contributo. La seconda ipotesi costituisce una forma di finanziamento per l’Upter: è come se chi si mette a disposizione stesse donando del denaro! Insomma, aspetto proposte ed idee.

Per aderire all’iniziativa compila il modulo. Clicca qui.

Francesco Florenzano, Presidente dell’Upter