Coronavirus

Coronavirus

Protocolli di sicurezza in breve

Dall’ordinanza del Presidente della Regione Lazio del 27 maggio 2020, n. Z00043

Pubblicata il 28/05/2020 sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio - N. 68

È fatto divieto di mobilità dalla propria abitazione o dimora alle persone con infezione respiratoria caratterizzata da febbre (maggiore di 37,5° C), che dovranno contattare il proprio medico curante.

NORME PER I CORSI IN AULA
Nella sede saranno affisse le informazioni necessarie (L’ora di lezione ha una durata di 50 minuti). Le due ore di lezione diventano così 1 ora e 40 minuti.

  • In tutti i piani del Palazzo, compreso l’ingresso, sono installati dispenser di soluzione idroalcolica per l’igiene delle mani per utenti e personale. Si invitano i partecipanti a utilizzarli prima di entrare in aula.
  • Una volta costituito il corso non saranno ammessi ingressi di nuovi iscritti.
  • In ogni aula è assicurata la distanza di almeno 1 metro di separazione tra gli utenti.
  • Indossare la mascherina per tutta la durata della lezione.
  • I docenti potranno utilizzare una visiera trasparente.
  • Tra un corso e l’altro trascorreranno 20 minuti per igienizzare i banchi, maniglie, strumenti.
  • Tra un corso e l’altro si procederà al ricambio d’aria con l’apertura delle finestre.

NORME PER I CORSI ITINERANTI

  1. Uso mascherina per il docente e per i partecipanti.
  2. Ricorso frequente all’igiene delle mani.
  3. Rispetto delle regole di distanziamento interpersonale (almeno 1 metro) e del divieto di assembramento.
  4. Il numero dei partecipanti non sarà mai superiore a 15.
  5. Si garantisce la disinfezione dei supporti informativi e audio al termine di ogni utilizzo.
  6. Divieto di scambio di cibo e bevande.

NORME PER I CORSI ALL’APERTO COMPRESA L’ATTIVITA’ FISICA

  • Il corso è chiuso ai partecipanti che si sono iscritti e non ammette partecipanti in itinere.
  • Rispetto delle regole di distanziamento interpersonale (almeno 1 metro) e del divieto di assembramento.
  • Durante l’attività fisica (con particolare attenzione a quella intensa) è necessario mantenere una separazione di almeno 2 metri.
  • Nel caso di utilizzo di panchine piccole è richiesto di disinfettarle prima di utilizzarle.
  • Per gli utenti è obbligatoria l’igiene delle mani utilizzando gli appositi gel prima e dopo l’accesso.
  • Non condividere borracce, bicchieri e bottiglie e non scambiare con altri utenti oggetti.

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI – 17 maggio 2020 

Art. 1 comma d
è consentito svolgere attività sportiva o attività motoria all’aperto, anche presso  aree attrezzate  e  parchi  pubblici,  ove accessibili,  purché  comunque  nel  rispetto  della   distanza   disicurezza interpersonale di almeno due metri per l’attività sportiva e di almeno un metro per ogni  altra  attività  salvo  che  non  sia necessaria la presenza di un accompagnatore per i minori o le persone non completamente autosufficienti.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter