Perché la guerra

Prezzo

80,00

Descrizione

Un percorso laboratoriale su testi di filosofia, storia, politica e antropologia per cercare una risposta alla domanda: perché la guerra accompagna in modo ineluttabile la storia dell’umanità? Aveva ragione Eraclito quanto nel VI secolo a.c. affermava: “polemos (il conflitto) é padre di tutte le cose, di tutte e re; gli uni disvela come dei e gli altri come uomini, gli uni fa schiavi e gli altri liberi.” o al contrario la guerra e frutto di circostanze sociali e politiche che potranno essere prima o poi eliminate? Quali interpretazioni sono state date della guerra? Ci porremo anche altre domande per le quali cercheremo delle risposte.

Informazioni organizzative

Informazioni aggiuntive

codice corso

68842

data inizio corso

04/10/2022

data-in-iscrizioni-periodo
data-fine-periodo

30/06/2023

data-inizio-periodo

01/07/2022

periodo
anno-didattico

2022/2023

Pacchetto
indirizzo sede

Viale Manlio Gelsomini 32

durata lezione

120

ora lezione

11:00

data-fine-corso

08/11/2022

posti disponibili

10

uid

49053

fascia oraria

Mattina

giorni

martedì

area

Municipio 1°

zona

Piramide

sede

Piramide Attività di Pensiero

tipologia

Corso

periodicità

1

numero di lezioni

5

cap
mese inizio corso

ottobre

docente

Roberto Fiorentini

data-fine-iscrizioni-periodo
Shopping cart
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti
0