Simbologia dell’ora del crepuscolo dalle origini: Michelangelo e l’immagine del vespro – SEMITINERANTE

Prezzo

105,00

Descrizione

Vesperbild, in tedesco significa “Immagine del Vespro” e rievoca il momento in cui il corpo di Cristo, deposto dalla croce, è in attesa di sepoltura. L’iconografia nasce in Germania attorno al XIV secolo. Essendo una rappresentazione che non deriva dai testi sacri, si può ipotizzare nasca dalla pura immaginazione dell’istante del dolore compassionevole della Vergine Madre, sul corpo senza vita del Figlio. I primi casi di Vesperbild documentati in Italia situati a Udine nel 1402, si diffonderanno nella cultura ferrarese (Cosmè Tura, Ercole de Roberti), nell’ambito veneziano (Carpaccio e Bellini) e umbro (Perugino), fino al rinnovamento iconografico di Michelangelo, che darà vita a una nuova composizione dai canoni rinascimentali – modello di riferimento fino ai giorni nostri. Dopo la prima lezione teorica, visiteremo la Pietà a San Pietro (con fila d’entrata prevista per tutti), la Pinacoteca Capitolina, la Galleria Nazionale d’arte antica, la Pietà del Lorenzetto in Santa Maria dell’Anima. Primo appuntamento: la prima lezione si svolgerà nella sede centrale UPTER alle ore 11. N.B.: soltanto la lezione in aula sarà alle ore 11:00, le lezioni itineranti si terranno alle ore 10:30.

Informazioni organizzative

Informazioni aggiuntive

codice corso

50636

uid

50636

docente

Sabrina Marenzi

mese inizio corso

marzo

cap
numero di lezioni

7

periodicità

1

tipologia

Corso

sede

Palazzo Englefield

zona

Centro Storico

area

Municipio 1°

giorni

giovedì

fascia oraria

Mattina

posti disponibili

19

data inizio corso

21/03/2024

data-fine-corso

09/05/2024

ora lezione

11:00

durata lezione

120

indirizzo sede

Via Quattro Novembre 157

Pacchetto
anno-didattico

2023/2024

periodo
data-inizio-periodo

01/09/2023

data-fine-periodo

30/06/2024

data-in-iscrizioni-periodo
data-fine-iscrizioni-periodo
Shopping cart0
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti
0