[woocommerce_product_search placeholder="Cerca il tuo corso"]
Seleziona una pagina

Un nuovo orizzonte 
per la poesia contemporanea 

Un luogo unico
per abitare il mondo straordinario
della poesia contemporanea

L’UPTER Università Popolare di Roma, con la sua trentennale esperienza in ambito formativo e sulla scorta del recente successo di nuove iniziative dedicate alla letteratura e alla scrittura creativa, propone l’istituzione di un Centro di Poesia e Scritture Contemporanee a Palazzo Englefield, sede centrale dell’università, in via Quattro Novembre 157 – Roma.

L’obiettivo del Centro è quello di valorizzare la ricchezza della poesia dei nostri giorni, di altissimo valore culturale e sociale ma troppo spesso relegata ai margini dell’istruzione e dell’editoria, quando non del tutto esclusa. È nostra convinzione, in pieno spirito popolare della missione educativa dell’UPTER, che fornire a tutti gli strumenti per accedere, comprendere e dunque apprezzare le scritture poetiche contemporanee, nella loro ricchezza e molteplicità, sia il modo più efficace per attivare un circolo virtuoso in grado di riabilitare la nostra grande tradizione letteraria.

COORDINATORI
Valerio Massaroni e Marco Giovenale

La struttura del Centro
che cosa faremo
come impiegheremo i fondi

IL CORSO

Sosterremo e potenzieremo il corso “Verso dove? Orientarsi nella poesia contemporanea” avviato con successo lo scorso anno e ripresentato nella programmazione didattica dell’A.A.2018/19, dandogli una continuità pluriennale con aumento di eventi, presentazioni di libri, laboratori, monografie di autori (anche internazionali) per farne insieme la più completa esperienza formativa nell’ambito della poesia e delle scritture contemporanee.

PUBBLICAZIONI

Realizzeremo una prima serie di pubblicazioni tratte dai materiali del corso attraverso la EDUP, casa editrice dell’università popolare.
Volumi brevi ed agili, rivolti a chiunque voglia sapere cosa si scrive oggi in poesia in Italia e non solo: gli autori, le opere, le correnti, gli stili, le idee, i problemi aperti.

La poesia italiana
dei nostri giorni

a cura di Marco Giovenale

La poesia francese 
dei nostri giorni

a cura di Luigi Magno

La poesia statunitense 
dei nostri giorni

a cura di Cristina Giorcelli

L’attenzione del Centro verso le nuovissime scritture sarà altissima e il modo migliore per cominciare è un grande concorso rivolto agli studenti delle scuole superiori di Roma e provincia, che avrà per premio una pubblicazione in volume con edizione Edup e un evento finale di letture a Palazzo Englefield.

Per dare voce agli autori più giovani ma anche per capire che cosa vuol dire oggi scrivere poesia per chi è nato e cresciuto nel terzo millennio.

I Giovanissimi 
Le scritture in erba

a cura di Maria Grazia Calandrone

BIBLIOTECA / ARCHIVIO

Costruiremo un archivio fisico di testi di poesia contemporanea, spesso rari o di difficile reperibilità, presso Palazzo Englefield e liberamente aperto alla consultazione, e di una corrispondente piattaforma web su cui si troveranno tutte le informazioni e gli aggiornamenti relativi al Centro e convergeranno in anteprima le principali risorse online sulla poesia contemporanea, così da organizzarne e facilitarne l’accesso.

Sul sito sarà possibile seguire l’aggiornamento dell’archivio man mano che saranno inseriti nuovi testi.

Per tutto questo
abbiamo bisogno di te…

Diventa fondatore

del Centro di Poesia e Scritture
Contamporanee dell’Upter

Un piccolo contributo, un grande progetto,
un’immediata partecipazione

Eppela.com è una delle migliori piattaforme di crowdfunding in Italia.
Abbiamo deciso di utilizzarla per cofinanziare l’avviamento del Centro di Poesia e Scritture Contemporanee dell’Upter permettendo a tutti, nel modo più facile, di partecipare con un contributo adatto alle esigenze di ognuno, e così sopperire alla pressoché totale disattenzione che le istituzioni dell’Italia di oggi, purtroppo, riservano alla cultura.
Il contributo tramite Eppela non è a fondo perduto: le somme versate corrispondono alla prenotazione delle stesse attività del Centro, ovvero l’iscrizione al corso e al laboratorio, il preordine dei testi, l’utilizzo dell’archivio etc. Tali somme ci consentono tuttavia di avviare e supportare le attività. Sarà nostro compito proseguire al meglio possibile, affinché chiunque ami la poesia e la letteratura – e la cultura in genere – possa usufruirne. I frutti del nostro lavoro saranno visibili a tutti, sempre.

Per iscriverti al corso Verso dove? Orientarsi nella poesia contemporanea II edizione, in partenza il 5 novembre 2018 passando per la piattaforma Eppela in modo che la tua iscrizione sia anche un contributo per la costituzione del Centro di Poesia e Scritture Contemporanee dell’Upter, accedi qui in basso e seleziona come ricompensa il corso.

L’iscrizione al corso attraverso la piattaforma Eppela costerà inoltre 20 euro in meno rispetto al prezzo standard.

Se non sei interessato alla costituzione del Centro di Poesia e non vuoi contribuire alla campagna crowdfunding, puoi iscriverti online accedendo alla pagina web del corso Verso dove? Orientarsi nella poesia contemporanea (cod. 64439) e del Laboratorio di scrittura poetica (cod. 64798) sul sito www.upter.it 

* Ricorda che al contributo per il corso bisogna aggiungere 30 euro per la quota associativa A.A.2018/19 necessaria per seguire tutte le attività annuali dell’università. La quota associativa è compresa nell’iscrizione al corso tramite la piattaforma Eppela.

PER INFORMAZIONI

 

Valerio Massaroni

 

 

 

email: valerio.massaroni@upter.it
Facebook: vai alla pagina
telefono: 06 69204348
ufficio: Palazzo Englefield, via Quattro Novembre 157 – Roma
III piano, stanza 2