Informazioni utili

Chi sono i docenti

I nostri insegnanti sono selezionati sulla base della loro formazione e della loro volontà di dedicarsi a qualcosa di nuovo, dove conoscenza, saperi e competenze non siano motivo di discriminazione sociale e culturale. I docenti dell’Upter sono dei professionisti delle materie che hanno fatto richiesta di insegnare all’Upter mettendo a disposizione competenze e professionalità.

 

Sessioni dei corsi

I corsi dell’Upter sono raggruppati in tre sessioni:

  1. Ordinaria (ottobre-maggio)
  2. Semestrale (gennaio-giugno)
  3. Estiva (maggio-settembre)

Metodo della lezione
La lezione è organizzata dal docente secondo una linea generale comune anche se gode della più totale autonomia. Una lezione tipo dura 2 ore consecutive e, in genere, i primi 50 minuti sono utilizzati dal docente, almeno 10 minuti vengono concessi come pausa, l’ora restante viene utilizzata per approfondimenti, domande e osservazioni. I docenti e i partecipanti sono invitati a rispettare questo modulo di lezione. Le lezioni di attività corporee e sportive seguono un modulo diverso a seconda del tipo di disciplina.

 

Tipologia dei corsi

Corsi

Minicorsi

Workshop

Visite guidate.
Il Dipartimento di Archeologia e Storia dell’Arte organizza una serie di attività culturali esterne condotte dai propri docenti (visite singole, visite legate a Seminari etc.). Queste consistono in visite mirate alla conoscenza dei siti e dei fatti dell’arte e dell’archeologia seguendo itinerari espositivi, visitando musei e parchi. Le visite sono delle vere e proprie lezioni alle quali possono partecipare anche allievi di corsi differenti.

Coupon visite guidate.
La quota di partecipazione individuale è di € 5,00 per singola visita più l’eventuale biglietto di accesso. Per le visite speciali è previsto un pagamento supplementare. Le informazioni e le prenotazioni – obbligatorie – nonché le eventuali disdette (almeno 1 giorno prima della visita – 10 giorni prima per le visite speciali) si ricevono presso la Segreteria Centrale dell’Upter.

 

I viaggi dell’Upter

L’Upter organizza viaggi culturali in Italia e all’estero che costituiscono un percorso culturale di conoscenza storica, artistica e linguistica. Le proposte dei viaggi con i relativi programmi saranno diffusi nel corso dell’Anno sul sito Upter nella sezione “Viaggi dell’Upter.” Inoltre è in distribuzione gratuita il travel Passport per annotare i propri viaggi e raccogliere i punti per ottenere i premi.

 

Libretto degli studi e delle competenze

Su di esso viene segnalato il percorso educativo di ogni iscritto. Esso è lo strumento di attestazione delle competenze acquisite.

 

Diploma di merito

Alla fine di ogni corso ogni partecipante riceverà un diploma di merito. La consegna del diploma di merito avviene durante la festa del diploma organizzata a livello municipale.

 

Riconoscimenti per i corsi

L’Upter partecipa attivamente al percorso istituzionale di riconoscimento delle competenze acquisite. Allo stato attuale non esiste un sistema nazionale di lifelong learning. Il MIUR e il Ministero del Lavoro stanno elaborando delle nuove modalità, in un’ottica europea, nell’intento di permettere a tutti i cittadini di veder convalidato l’apprendimento del proprio ambito di conoscenza. Presso l’Upter sono in revisione le modalità di insegnamento delle lingue secondo le indicazioni del Portafoglio Europeo delle Lingue e il Sistema Europass.

Corsi per il riconoscimento agli esami di maturità

Tutti i corsi dell’Università Popolare Upter, a discrezione delle commissioni d’esame possono essere riconosciuti come attività culturali finalizzate a ottenere punteggio come credito formativo per l’esame di maturità.