L’UPTER Università Popolare di Roma organizza lunedì 11 giugno dalle ore 16 alle ore 20 presso Palazzo Englefield, sede centrale dell’università, in via Quattro Novembre 157 – Roma, una giornata dedicata alla poesia contemporanea in occasione della chiusura del corso “Verso dove? Orientarsi nella poesia contemporanea” curato da Marco Giovenale e tenuto in una prima edizione all’interno della programmazione didattica nel semestre invernale-primaverile dell’Anno Accademico 2017/18. Scopri il corso

 

IL PROGRAMMA
L’evento, nel pieno spirito del corso – avvicinare un pubblico non specializzato alla ricchezza e alla complessità della scrittura poetica dei nostri giorni, fornire gli strumenti di comprensione e presentare gli autori e le poetiche di riferimento –, sarà articolato in tre momenti, che insieme compongono un quadro sintetico di una parte significativa dell’attuale panorama poetico-letterario italiano, presentando nella stessa occasione autori appartenenti a tre diverse generazioni.

 

In un primo momento, dalle ore 16, saranno presentati i Quaderni italiani di Poesia Contemporanea (ed. Marcos y Marcos), tra le principali antologie periodiche di giovani autori nel nostro paese, a cadenza biennale, giunta ad oltre venticinque anni di attività e prossima alla sua quattordicesima uscita, che vedrà la luce nel 2019. Introdurrà Franco Buffoni, fondatore e curatore dei Quaderni, e leggeranno estratti delle loro opere dieci autori provenienti da tutta Italia pubblicati nelle ultime tre edizioni: Maria Borio, Maddalena Bergamin, Lorenzo Carlucci, Marco Corsi, Fabio Donalisio, Antonio Lanza, Franca Mancinelli, Samir Galal Mohamed, Eleonora Pinzuti e Jacopo Ramonda.  (http://www.marcosymarcos.com/collane/quaderni-di-poesia-contemporanea/ | https://it.wikipedia.org/wiki/Quaderni_italiani_di_poesia_contemporanea)

In un secondo momento, dalle ore 18, Nanni Balestrini, poeta, scrittore, artista e attivista appartenuto allo storico GRUPPO 63, discuterà i rapporti tra avanguardia letteraria e movimenti sociali, in occasione del cinquantesimo anniversario del ’68, e leggerà estratti ispirati al tema dalla sua produzione poetica, ormai canonizzata nella storia letteraria del Novecento. (http://www.nannibalestrini.info/)

Nel terzo e ultimo momento, dalle ore 18.45, saranno invitati a leggere le loro opere alcuni degli autori coinvolti nelle docenze del corso, tra i più attivi esponenti della cultura letteraria italiana dei nostri giorni: Franco Buffoni, Maria Grazia Calandone, Elisa Davoglio, Guido Mazzoni, Gilda Policastro.

 

L’evento si chiuderà alle ore 20 con saluti e un brindisi finale.

Saluti del presidente dell’UPTER Francesco Florenzano.

Moderano Marco Giovenale, coordinatore del corso, e Valerio Massaroni, UPTER.

 

Related Posts